sabato 15 ottobre 2011

NASO DA TARTUFO'S KITCHEN Quinta Sfida: I menù del mio Ristorante (Parte II)



E dopo il menù di terra eccovi la seconda alternativa...

Menù "Dal Mare alla Padella"

Antipasto:
Fritturina due sapori


 Ingredienti per 4 persone:
200 gr di pesce bianchetto (2,00 euro), 3 uova (0,75 euro), 300 + 30 gr di farina 00 (0,40 euro), 2 cucchiaini di sale (0,02 euro), mezzo lievito di birra (0,10 euro), alghe (omaggio della pescheria), 1/2 litro di olio di semi (0,50 euro).
Totale per 4 persone 3,77, a persona 0,94 euro.

Procedimento:
Per le zeppoline di alghette:
Formiamo un impasto con 300 gr di farina, 250 ml di acqua del rubinetto, il lievito, un cucchiaino di sale e lasciare crescere per circa mezz'ora. Laviamo ed asciughiamo le alghe e poi con una forbice le tagliamo a pezzettini. Uniamola poi all'impasto cresciuto e con l'aiuto di due cucchiai friggiamo in olio bollente a piccole porzioni.
Per le frittatine di bianchetti:
Sbattiamo le uova con il cucchiaino di sale e i 30 gr di farina. Uniamo i bianchetti alle uova e sempre con l'aiuto di un cucchiaio friggiamo in olio caldo a piccole dosi. 
Servire entrambi le fritture caldissime.


Scontrino dell'acquisto dei bianchetti

Il Primo:
La Linguina del Granchio


Ingredienti per 4 persone:
400 gr di linguine (0,40 euro), 100 gr di polpa di granchio (1,00 euro), 2 scatole di pomodori pelati (1,20 euro), 2 spicchi di aglio (0,10 euro), 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva (0,40 euro), 1/2 bicchiere di vino bianco da tavola (0,30 euro), 10 gr di prezzemolo (0,10 euro), 4 cucchiaini di sale (0,04 euro).
Totale per 4 persone 3,54, a persona 0,88 euro.

Procedimento:
Far bollire i granchi in abbondante acqua per 10 minuti. Privarli del guscio superiore e delle chele e con l'aiuto di un tritatutto triturare tutto il resto. In una padella preparare un sugo con i pomodori pelati, il prezzemolo, l'aglio due cucchiaini di sale, l'olio EVO, e unire la polpa di granchio sfumando con un po' di vino bianco.
Cuocere le linguine al dente e mantecare nella padella con il sugo.

 Il Secondo:
Pesce Spada alla Mugnaia


Ingredienti per 4 persone:
800 gr di pesce spada surgelato (8,00 euro), 50 gr di farina (0,10 euro), 5 gr di prezzemolo (0,05 euro), 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva (0,40 euro), 1 cucchiaino di sale (0,01 euro), 1 limone (0,20 euro).
Totale per 4 persone 8,76, a persona 2,19 euro.

Procedimento:
Tagliare il trancio di pesce spada in quattro e privarlo della spina centrale e della pellicina esterna. Da parte prepariamo un po' di farina con del prezzemolo tritato. Infariniamo il pesce e aspettiamo circa 5 minuti e poi ripetiamo l'operazione. In una padella ampia mettere a scaldare l'olio e adagiamo le fette di pesce, cuocendo a fuoco medio. Grattugiamo la buccia di un limone e premiamo il frutto, ultimiamo la cottura con la granellina di limone e un po' di succo per insaporire. Saliamo a piacere.



Il Contorno:
Zucca grigliata prezzemolo e peperoncino


Ingredienti per 4 persone:
600 gr di zucca (1,20 euro), 20 gr di peperoncino fresco (0,20 euro), 2 spicchi di aglio (0,10 euro), 10 gr di prezzemolo (0,10 euro), 8 cucchiai di olio extravergine di oliva (0,80 euro), un cucchiaio di aceto di vino rosso (0,25 euro), 2 cucchiaini di sale (0,02 euro).
Totale per 4 persone 2,67, a persona 0,66 euro.

Procedimento:
Tagliare la zucca a fette da mezzo cm. Fate riscaldare una griglia (anche una bistecchiera va bene) e stendetevi le fette di zucca. Fate grigliare da entrambi i lati.
Una volta cotte tutte le fette passiamo al condimento.
Prendete una pirofila con i bordi alti, stendete un primo strato di zucca e condite con un filo d'olio, un pizzico di sale, qualche pezzetto di peperoncino, un po' di aceto e il prezzemolino tritato.
Ripete con tanti strati fino a che non avrete esaurito tutti gli ingredienti. Va conservata in frigorifero, ma al momento di servirla tiratela fuori una decina di minuti prima.

Il Dolce:
Sorbetto di Melone al profumo di Menta


Ingredienti per 4 persone:
300 gr di zucchero (0,60 euro), 300 ml di acqua del rubinetto, 500 gr di melone giallo (1,00 euro), 5 gr di menta fresca (0,05 euro).
Totale per 4 persone 1,65, a persona 0,41 euro.

Procedimento:
In una pentolina mettiamo l'acqua a scaldare con lo zucchero. Far bollire per 2 minutie poi lasciare raffreddare. Da parte mondare il melone e frullare con l'aiuto di un robot da cucina. Unire i due composti e prima di mettere in ghiacciaia spezzettiamoci su la menta. Se non si dispone di una gelatiera, basta girare il sorbetto ogni ora in modo da rompere man mano i cristalli di ghiaccio. Servire con foglie di menta fresca.

Tutto il menù viene accostato da un buon vino bianco (20 euro al litro x 4 persone ----5,00 euro a persona)

Intero menù: prezzo di costo 10,08 euro a persona
                    prezzo al pubblico 25 euro a persona


Con questo post partecipo al concorso Naso da tartufo's kitchen
Squadra Jamie Oliver

3 commenti:

  1. questo mi piace di più :) adoro il pesce

    RispondiElimina
  2. Bravissima Camilla....molto molto belli entrambi i menù!!!!

    RispondiElimina
  3. Grazieeeeeeeeeeee ...;))))))))))))

    RispondiElimina

Dai un'occhiata anche qui:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...